CON LA MOTO, ANCHE DOPO LA MORTE

yamaha-2793411_640

E’ stato il desiderio espresso nel testamento di un centauro francese, fan sfegatato di Valentino Rossi, che ha perso la vita in un incidente cavalcando proprio la sua Yamaha R6 Replica Rossi.
Nelle sue ultime volontà, depositate qualche anno prima presso un notaio, Arnauld Migliorati aveva espressamente chiesto di essere seppellito con la sua adorata compagna di avventure su strada.
Per eseguire le volontà del motociclista è stato necessario chiedere un’autorizzazione speciale del sindaco: per la sepoltura è stata scavata una buca più profonda del solito e la moto, dopo essere stata chiusa in un cassone di stagno per evitare l’inquinamento del suolo, è stata calata all’interno insieme all’uomo.
Circa 200 motociclisti, amici di Arnauld Migliorati, hanno partecipato al suo funerale insieme alle compagne a 2 ruote per salutare l’amico centauro, perito a soli 46 anni dopo aver perso il controllo della Yamaha all’interno di un tunnel.

(fonte: motori.fanpage.it)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...