5 curiosita’ sulla Mercedes-Benz

logo mercedes

Da sempre sinonimo di gran classe, alta qualità, affidabilità e sicurezza, la casa tedesca della Mercedes-Benz, per tutti semplicemente Mercedes, è una delle produttrici di automobili più longeve al mondo, con una storia che risale agli albori del mondo dei motori. La Mercedes-Benz è nata con questa denominazione nel 1926 dalla fusione tra la Daimler-Motoren-Gesellschaft e la Benz Patent Motorwagen: le due compagnie, grazie ai rispettivi fondatori Karl Benz e Gottlieb Daimler, hanno origini ancora più antiche e hanno contribuito alla nascita dei primi modelli di automobile nella storia.

Vediamo insieme 5 notizie curiose che riguardano questa celebre casa automobilistica:

1) Ha preso il nome da una bambina: l’origine del nome Mercedes si deve al diplomatico austriaco Emil Jellinek, pioniere delle corse automobilistiche, il quale chiese alla DMG di dare il nome di Mercedes 35 PS ad un nuovo modello di auto sportiva, in onore della figlia.

2) Karl Benz ha costruito la prima automobile del mondo: non è certo un segreto che l’invenzione dell’automobile sia generalmente accreditata a Karl Benz, uno dei futuri soci fondatori della Mercedes-Benz. L’ingegnere tedesco nel 1886 mise a punto il primo “veicolo alimentato a petrolio” della storia, ovvero la prima automobile, la Benz Patent Motorwagen.

3) La Mercedes 260 D è stata la prima auto a diesel della storia: la prima vettura di serie ad utilizzare un motore diesel nella storia è stata la Mercedes-Benz 260 D, presentata al Salone dell’Automobile di Berlino nel 1936. Il motore diesel era stato inventato nel 1892, ma ci vollero più di 30 anni perché si iniziasse a sperimentare una sua applicazione pratica

4) Ogni singolo modello di Mercedes 500E è stato costruito a mano: in contro tendenza con le catene di montaggio simbolo della produzione di Henry Ford, ogni singolo modello di 500E è stato costruito a mano dalla Porsche: ognuno dei più di 10.000 esemplari prodotti ha richiesto 18 giorni per essere completato.

5 )Le Mercedes sono state pioniere nel campo della sicurezza: nel 1951 è stata introdotta la “gabbia di sicurezza” con zone di assorbimento dell’urto anteriori e posteriori, oggi uno standard in tutte le automobili. Nel 1978 è stata la volta dell’ABS, sviluppato in esclusiva per la Mercedes Classe S in collaborazione con Bosch. La Mercedes è stata poi la prima casa automobilistica a importare in Europa l’airbag, sempre per la Classe S nel 1981.

fonte: http://blog.kijiji.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...